Come verificare se un nome a dominio è registrato o libero?

Verificare un dominio se è libero o registrato

Il primo passo per creare la propria identità online è sicuramente scegliere il nome più adatto con cui presentarsi in rete. Decidere il nome del proprio dominio non è semplice, ma una volta avuta l’idea giusta… tenetevela stretta e registralo subito, senza correre il rischio che altri vi brucino sul tempo.

Per poter verificare il dominio ti basta ricorrere all’uso di alcuni appositi servizi online grazie ai quali puoi verificare, appunto, la possibilità di registrarlo sotto forma di .com, .it ecc. L’utilizzo dei servizi in question si rivela inoltre comodissimo per capire se il dominio scelto è stato già registrato da terzi in modo tale da poter poi decidere sul da farsi (attendere la scadenza del dominio in oggetto o, se possibile, sceglierne un altro) .

Ovviamente è una buona idea dedicare un po’ di tempo alla scelta del dominio così da prendere una decisione con attenzione. Dopotutto, il dominio giusto può definire un tuo marchio e ad incrementare le visualizzazioni (un utente può scegliere di visitare il tuo sito proprio perché attratto dal tuo dominio).

Appena deciso, devi verificare che il tuo nome a dominio non sia già stato registrato da qualcun altro. Inserisci il nome a dominio e verifica se è libero!

 

Vedi anche: Come scegliere il nome del dominio
Cosa è il whois?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione. Puoi cliccare su abilita per acconsentire ai cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la informativa estesa